Truffe sui domini

Avviso ai Clienti che hanno registrato con ComputerVille un dominio internet (.com/.net/.org).

Se vi arriva una lettera in lingua inglese della Domain Registry of America o Domain Registry of Europa, gettatela. Soprattutto, non inviate come richiesto alcun pagamento in assegno o - peggio - dando il Vostro numero di carta di credito a dei probabili truffatori. Ecco come funziona il giochetto: le normative prevedono che i dati di chi registra un dominio siano pubblicamente accessibili per poter risalire a chi è responsabile del contenuto di ciascun sito: in realtà le clausole che regolano l'utilizzo di questi dati vietano nella maniera più tassativa ogni altro utilizzo, tra cui quello commerciale o di "sviamento" della clientela da parte di terzi.

I DIRITTI DI REGISTRAZIONE sono già stati pagati e sono inclusi nel contratto con ComputerVille e nulla è dovuto a terzi.

Ulteriori informazioni sono archiviate al NIC e reperibili alla pagina http://www.nic.it/RA/stampa/2002/20021014-01.html, al momento vengono segnalate ulteriori lettere di questo tipo in circolazione, anche con altre denominazioni.

Per qualsiasi problema, puoi contattare l'assistenza ComputerVille al numero 0761 42.22.22 oppure
inviare una mail a mario(at)computerville.it

La lettera che arriva per chiedere soldi agli intestatari di un dominio .com/.net/.org